Frosinone Lazio Pride: il percorso attraversi le vie principali della città

Il 22 giugno a Frosinone si terrà il Lazio Pride, in occasione dei 50 anni dal primo pride di New York. La manifestazione è ormai alle porte, tuttavia, a causa di problemi tecnico-organizzativi, non è ancora stato individuato un percorso che consenta alla parata del primo Pride della città di Frosinone di sfilare per la vie principali della città, come via Aldo Moro Corso della Repubblica.

Siamo certi che riusciremo a concordare un percorso ottimale, anche perché sarebbe la prima volta che un’amministrazione comunale impedisce ad un Pride di percorrere le strade principali del centro della città’.

Da sempre sosteniamo la necessità di portare alla luce la comunità LGBT (lesbica, gay, bisex e trans), nella provincia di Frosinone e stiamo lavorando con costanza e fiducia per fare in modo che le persone che sono parte di questa comunità abbiano la visibilità che meritano.

 

Così in una nota Fabrizio Marrazzo, uno dei portavoce Lazio Pride

Standard

LAZIO PRIDE: SARA’ A FROSINONE IL 22 GIUGNO

Il capoluogo ciociario ospiterá la quarta edizione del Lazio Pride il 22 giugno. Sará dunque Frosinone ad ospitare la manifestazione che quest’anno cade nel cinquantesimo anno dal Primo pride a New York.
Una scelta ispirata dalle ragioni fondanti del Lazio Pride, ovvero quello di raggiungere nuove realtá. Per Frosinone sará una storica prima volta e la pressione dal territorio è stata decisiva nel confermare il capoluogo. Il Pride di Frosinone sará un Pride rivolto a tutta la ciociaria, dove Frosinone fará da cardine per intercettare l’orgoglio delle persone LGBT (Lesbiche, Gay, Bisex e Trans) dei territori circostanti.
Il Comitato Organizzatore inoltre non esclude che Latina e Ostia possano ospitare in una data successiva al 22 giugno un ulteriore pride, riservandosi di comunicare successivamente date e luoghi.
Standard