Uncategorized

LAZIO PRIDE: SINDACO DI RIETI NEGA PATROCINIO. SABATO 11 LA CITTA’ DIMOSTRERA’ DI ESSERE MIGLIORE DI CHI LA GOVERNA

Diversi sono i patrocini, a partire da quelli della Regione Lazio e di diversi comuni del reatino, pervenuti alla manifestazione Rieti Lazio Pride, che si terrà a Rieti sabato 11 settembre alle ore 16 in piazza Mazzini. Grande assente, però, il patrocinio del Comune di Rieti, negato a mezzo stampa dal Sindaco. <<L’assenza del patrocinio – che ricordiamo simboleggia la città e non il colore politico – per noi significa scegliere di non rappresentare le persone LGBT+ (lesbiche, gay, bisex e trans) e non garantire pari dignità a tutte le cittadine e tutti i cittadini del capoluogo reatino>>, affermano i portavoce.

<<Ma siamo certi che Rieti sia pronta ad ospitare la manifestazione e, insieme ad altre 20 città d’Italia nel 2021, ribadirà l’importanza dei Pride di provincia, dove oggi c’è più necessità di sostenere le persone LGBT+. Non esiste rispetto per le differenze senza patrocinio.>>

Domenico Di Cesare, Portavoce Lazio Pride
Lucia Caponera, Portavoce Lazio Pride
Tobias Cornia, Portavoce Lazio Pride

Standard

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *